Tutte le bellezze dell'Agro Romano

  • Roma, la città eterna
    Si presenta come il risultato del continuo sovrapporsi di testimonianze architettoniche ed urbanistiche di secoli diversi, in una compenetrazione unica e suggestiva che mostra il complesso rapporto che la città ha sempre instaurato con il proprio passato, in un alternarsi di sviluppi caotici, periodi di decadenza, rinascite e tentativi, in età contemporanea, di ammodernamento del tessuto urbano. Oltre il 16% dei beni culturali mondiali si trovano a Roma (il 70% in tutta Italia).
  • Pomezia
    Costruita secondo gli stilemi del fascismo, è una città che si rifà agli antichi borghi contadini, con le strade principali che si incontrano nella piazza della città ex Piazza dell'Impero oggi Piazza Indipendenza. Affacciati alla piazza sorgono il Municipio, la Torre Comunale (ricostruita dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale), l'ex Casa del Fascio e la Chiesa madre di San Benedetto da Norcia.
  • Lavinium, museo archeologico
    Qui sono esposti alcuni reperti trovati nella zona, che molti studiosi identificano come l'antica Lavinium, dove si stabilì Enea con i suoi compagni in fuga da Troia. Il museo si compone di quattro sale in cui sono esposti reperti databili tra il V e il II secolo a.C. La Domus Aeneae che sorge in prossimità dell'area archeologica detta delle "Tredici are" e del Borgo di Pratica di mare dei principi Borghese.
  • Torvajanica
    E' una frazione del comune di Pomezia che si trova a 7 km da essa, estendendosi per 8 km circa sulla costa del comune pometino. Il nome del centro deriva dalla Torre del Vajanico, fatta costruire nel 1580, per avvistare e difendersi dalle incursioni dei pirati saraceni ma fu danneggiata durante la seconda guerra mondiale. Nel 2006 a Torvaianica in via Siviglia sono stati ritrovati casualmente i resti di un'antica villa romana.
  • Zoomarine, parco acquatico
    Zoomarine è un parco divertimenti situato in località Torvajanica. Il parco è nato col concetto di parco divertimenti acquatico, col passare dei mesi, Zoomarine è ora una struttura con tutti i comfort possibili: giostre per bambini di tutte le età e attrazioni meccaniche. Il parco solitamente è aperto dal mese di marzo fino a settembre (con ulteriori riproposte nei fine settimana di ottobre) e quindi chiuso durante i mesi autunnali e invernali.
  • Pratica di mare, l'antico borgo
    E' una frazione del comune di Pomezia nella provincia di Roma. Come dimostrano gli scavi archeologici dei pressi, il centro si trova nei pressi di Lavinium. L'aspetto del centro abitato è quello di un borgo nei pressi di un castello. Secondo i dati ISTAT del 2001 l'abitato ha solamente 17 abitanti.
  • Pratica di mare, l'aeroporto militare
    L'aeroporto militare di Pratica di Mare nacque nel 1937 allo scopo di istituire un centro di addestramento al volo dei piloti della Regia Aeronautica. Successivamente la struttura subì tali adeguamenti da diventare una scuola militare di volo e da ospitare anche una brigata aerea di caccia-intercettori.
  • Ardea
    Sorge su una rocca tufacea, in vista delle propaggini occidentali dei Colli Albani, dalla quale domina la zona circostante; il comune è inserito nell'Agro Romano e si estende a sud di Pomezia, con ai lati la veduta dei Castelli romani e del Mar Tirreno. Il mito ha elaborato varie versioni sulle vicende della fondazione della città di Ardea, legate al racconto dello sbarco di Enea sulle coste del Lazio e quindi alla nascita di Roma. Gli scavi archeologici hanno rimesso in luce i resti di quattro grandi templi.
  • Castelli Romani
    Sono composti da un insieme di paesi o cittadine posti a breve distanza da Roma. Sono suddivisi in diverse sottozone: l'area Tuscolana (Colonna, Frascati, Grottaferrata, Monte Porzio Catone, Monte Compatri, Rocca di Papa, Rocca Priora facente perno su Frascati, l'area Appia o Albana (Albano Laziale, Ariccia e Castel Gandolfo) facente perno su Albano Laziale e l' area Lanuvina (Lanuvio, Genzano di Roma, Nemi) facente perno nominalmente su Lanuvio ma effettivamente su Genzano di Roma. Velletri e Lariano appartendono adun'area a se stante, così come Marino, che rappresenta l'anello di raccordo tra area Tuscolana e Albana.
  • Cimitero militare tedesco
    Il cimitero militare tedesco si trova presso la tenuta "Selva dei Pini" dove sorge anche un ramo dell'Università "La Sapienza" di Roma, ed è stato inaugurato a Pomezia nel 1960. Qui sono stati seppelliti oltre 27.000 militari tedeschi caduti durante la seconda guerra mondiale a seguito dello sbarco americano di Anzio e Nettuno e durante la battaglia di Monte Cassino.
Progect by Federica Puccetta